Acquaforte e Acquatinta originale in nero, dell'artista Renato Guttuso, dal titolo: "Due donne su un letto" del 1974.

Rappresentante del realismo sociale in pittura, Renato Guttuso (Bagheria, 26 dicembre 1911 – Roma, 18 gennaio 1987) costituì un’icona per il popolo della sinistra ed esercitava un fascino intenso anche sulla classe dirigente italiana del Dopoguerra. Egli rappresentava, in una realtà sempre più dominata dall’astrattismo o dalle letture concettuali – fino al dilagare della cultura visiva americana, negli anni Sessanta - una sorta di baluardo ideologico e formale nei confronti di un’arte imperialista. L'opera in questione, rappresenta in pieno uno dei temi che hanno reso Renato Guttuso tra i personaggi più conosciuti: quello in cui, come nella politica, ha trasfuso la sua passionalità, ovvero l’amore nel senso viscerale dell’eros femminile.

I capelli al vento delle "due donne" di Guttuso che sembrano chiome di cespugli della sua amata Sicilia, manifestano la voluttà insieme alla carnalità della produzione del maestro: nelle nudità più spregiudicate oppure nel semplice gesto di una donna che sistema una frusciante calza di seta. 

 

Le dimensioni di questa splendida prova d'artista, senza cornice, sono:

  • Altezza: 59,5 cm ca
  • Larghezza: 71,5 cm ca

 

L'opera viene spedita incorniciata e con autentica.

Due donne su un letto - Renato Guttuso

SKU: B415
€ 450,00Prezzo
    • Autore: Renato Guttuso (Bagheria 1911 – Roma 1987)
    • Titolo: Due Donne su un letto
    • Anno: 1974
    • Tecnica: Acquaforte - Acquatinta
    • Tiratura: prova d'artista
    • Formato lastra: 58 x 59 cm
    • Formato del foglio: 59,5 x 71,5 cm ca.
    • Timbri e firme: Numerato e firmato alla mano a matita sul fronte del foglio. Carta a mano con filigrana PHIA.

     

    Opera non fatturabile

Per calcolare le spese di spedizione visualizza il carrello

© 2014-2020 by Galleria Papier di Mapi Srls. - all rights reserved - P.I: 02755880594

04016 Sabaudia (Lt), Via Regina Elena 5